Ortodonzia adulti: non è mai troppo tardi per avere un bel sorriso!

/, Star bene/Ortodonzia adulti: non è mai troppo tardi per avere un bel sorriso!

Ortodonzia adulti: non è mai troppo tardi per avere un bel sorriso!

  • Ortodonzia adulti

L’ortodonzia per adulti suscita ancora molte perplessità perché, pur essendo un trend in costante crescita, tende ancora ad essere percepita come “invasiva”. In pochi però sanno che le nuove tecniche ci permettono di avere lo stesso risultato con un disagio estetico minore. Per tutto il mese di ottobre prenota il tuo screening gratuito.

Un fattore estetico

La richiesta di un trattamento di ortodonzia da parte degli adulti è in continuo aumento e alla base di questo trend c’è sicuramente la volontà di migliorare il proprio aspetto estetico. Oggi esistono molti modi per migliorare in maniera poco invasiva il proprio sorriso: ad affiancare il classico apparecchio fisso con i multibrackets, valido e in uso ormai da molti decenni, troviamo nuove tecniche ortodontiche come gli allineatori trasparenti (ad esempio l’Invisalign) che permettono di intraprendere un trattamento di ortodonzia senza stravolgere il proprio aspetto. Naturalmente, rispetto al trattamento del bambino, occorre tener presente che nell’adulto è esaurito il potenziale di crescita delle ossa mascellari e quindi non è possibile correggere la componente scheletrica delle malocclusioni, a meno che non si ricorra a un trattamento ortodontico-chirurgico.

Da non trascurare poi anche l’aspetto psicologico: un bel sorriso migliora l’autostima e i rapporti sociali, aumentando la sicurezza in se stessi.

Una migliore igiene dentale

I denti poco allineati sono più difficili da pulire e un sorriso armonioso è un sorriso anche sano: il trattamento di ortodonzia diminuirà quindi il rischio di carie e malattie periodontali, le infezioni causate dall’alterazione della flora microbica del cavo orale.

Lo screening di ortodonzia

Per poter effettuare i movimenti ortodontici è necessario innanzitutto avere un buono stato di salute di denti, gengive e osso alveolare; ecco perché una valutazione globale odontoiatrica è fondamentale prima di intraprendere un trattamento ortodontico nell’adulto. Durante lo screening è infatti possibile valutare la situazione generale della bocca, escludere la presenza di malocclusioni e suggerire, se necessario, la più adeguata terapia ortodontica.

In casi complessi il trattamento di ortodonzia è parte integrante di un trattamento multidisciplinare (ortodonzia preprotesica), laddove per esempio è necessario spostare i denti per preparare lo spazio per riabilitare in modo adeguato i denti mancanti (implantoprotesi), o per gestire trattamenti molto estetici che richiedano l’utilizzo di faccette protesiche.

2018-10-01T16:11:23+00:00 27 settembre 2017|Categories: Salute, Star bene|Tags: |0 Commenti